Christmas – 365 days a year
Articolo

Christmas – 365 days a year

by Sr. Esme da Cunha The word ‘Christmas’ evokes all kinds of images: cribs, decorations, Christmas cards, gifts, sweets, Midnight mass, Carol-singing … We could call all these the crust. But what or where is the real heart of Christmas? And what is Christmas really about? How did it feel … that first Christmas Day,...

Joseph, the family man
Articolo

Joseph, the family man

by Sr. Esme da Cunha Tak, tak, tak … the nails were hammered into place. “This chair must be done before evening” mused Joseph, as he put the finishing touches to the set of chairs ordered by Gamaliel for the Temple. They will look so new and shiny on the feast of Passover! The Passover!...

Light in the darkness
Articolo

Light in the darkness

by Sr. Esme da Cunha Long, long ago, at the beginning of time, the world was shrouded in darkness. Then came the splendour of light, bringing life and love into the Universe.   “Shrouded in darkness” – what a vivid description of the state of the world. A shroud is a piece of cloth used...

Ricordiamo insieme p. Mario Pesce
Articolo

Ricordiamo insieme p. Mario Pesce

Esprimiamo la nostra gratitudine per il cuore missionario di p. Mario Pesce sj, di cui anche le comunità missionarie canossiane in tutto il mondo ancora oggi beneficiano. Invitiamo chi ne avesse la possibilità a partecipare agli eventi organizzati per commemorare la sua figura. Tutta la famiglia canossiana sarà presente, con la preghiera. Come ogni anno...

Mother General’s message opens General Consultation
Articolo

Mother General’s message opens General Consultation

by Mother General Annamaria Babbini Opening session of the General Consultation Today we are living the experience of the Extended General Consultation, a structure of participation in which we will undergo processes to arrive at a common discernment. (RoL 98) The General Chapter has the task of “promoting the vitality of the founding Charism and...

Insieme verso il futuro. Al via la Consulta generale allargata
Articolo

Insieme verso il futuro. Al via la Consulta generale allargata

Camminiamo insieme verso il futuro. È iniziata oggi la Consulta generale allargata dell’Istituto canossiano. Nella Casa generalizia di Roma-Ottavia si sono riunite 38 madri provenienti da tutto il mondo: Argentina, Paraguay, Brasile, Nord America, Africa, Angola- Sao Tomè, Filipine, Giappone, Hong Kong, India nord-centro-sud, andhra pradesh, Indonesia, Malaysia, Singapore – Myammar, Timor Leste, Australia, Europa,...

«Non maestri, ma compagni dei giovani»
Articolo

«Non maestri, ma compagni dei giovani»

«I giovani non hanno bisogno di maestri, ma di compagni. Di spazio per condividere, per sentirsi in famiglia: amati, considerati, stimati». Sono parole di fiducia e di incoraggiamento per i giovani, e di invito alla corresponsabilità e alla cura per tutti i pastori e gli adulti nella fede, quelle che Papa Francesco ha pronunciato durante...

Incontro al Risorto. Lettera della madre generale
Articolo

Incontro al Risorto. Lettera della madre generale

Carissimi laici canossiani e amici della famiglia canossiana, Cristo è risorto! Cristo è veramente risorto! è l’augurio che anche quest’anno ci scambiamo. È l’annuncio di gioia, di speranza, di salvezza: l’amore è più forte della morte. La Pasqua ritorna con la sua forza e sempre ci sorprende il miracolo che nasce dalla croce. Il Risorto si...

“Madre Moretta, sorella universale”: un nuovo libro su Bakhita
Articolo

“Madre Moretta, sorella universale”: un nuovo libro su Bakhita

di Maria Grazia Dal Prà* La novità dei festeggiamenti di Santa Bakhita quest’anno è il libro: Madre Moretta, Sorella universale, ancora ci parla che raccoglie le testimonianze di chi l’ha conosciuta e che è stato presentato il 18 febbraio, alle 16:30, al Teatro delle Madri Canossiane a Schio. «» «Da quando sono arrivata a Schio mi...

Cinque anni con Francesco, dono per la Chiesa e il mondo
Articolo

Cinque anni con Francesco, dono per la Chiesa e il mondo

“Fratelli e sorelle, buonasera”. L’abbiamo tutti ancora davanti agli occhi. La sera di piazza San Pietro illuminata dalle luci di candele e smartphone, l’attesa trepidante, il cardinale protodiacono che annuncia quel nome quasi sconosciuto. E poi, finalmente, il nuovo papa: la semplice veste bianca, il sobrio crocifisso scuro. Il suo sorriso. Le sue prime parole....