Seminario internazionale: il programma

Seminario internazionale: il programma

Da martedì 3 a venerdì 13 aprile i consigli provinciali e delegazione di tutto l’istituto delle Figlie della Carità Canossiane sono riuniti a Roma per il seminario internazionale “Viviamo l’oggi con passione”.

Dieci giorni intensi, di confronto sulla vita del nostro istituto e su come vivere nelle sfide dell’oggi il carisma canossiano. Ogni giornata sarà scandita dai momenti di lavoro comune (dalle 8:30 alle 12 e dalle 15 alle 17) e accompagnata dall’appuntamento quotidiano con l’Eucaristia e la preghiera. Di seguito il programma dei lavori del Seminario.

Martedì 3 aprile
Accoglienza e conoscenza.

Mercoledì 4 aprile
Introduzione e benvenuto.
Condivisione – Risonanze – Domande di chiarificazione.
Speranze ed aspettative.
Che cosa ho lasciato, che cosa pensi ti sarà d’aiuto.
Introduzione al metodo di apprendimento.

Giovedì 5 aprile
Spazio contemplativo
L’istituto, sistema aperto di vita.
Unità e diversità in contesti e culture differenti.
Una leadership di discontinuità – Riflessione teologica.

Venerdì 6 aprile
Spazio contemplativo.
Persone coinvolte nel sistema d’istituto.
Attività di gruppo e integrazione.

Sabato 7 aprile
Spazio contemplativo.
Il rapporto tra il contesto attuale e l’istituto.
Dio, sorgente di vita per l’istituto.
Come trasmettere un’esperienza.
Il ruolo del leader.
Attività di gruppo.
Integrazione e diario personale.

Domenica 8 aprile
Spazio contemplativo.
Autorità – Potere – Obbedienza.
Attività di gruppo.
Dialogo e culture.
Attività di gruppo.

Lunedì 9 aprile
Spazio contemplativo.
Mente aperta – Cuore aperto – Volontà aperta.
Come applicare questo apprendimento in un’area particolare
“Vino nuovo in otri nuovi”
Presentazione delle lettere di Maddalena
Piano di comunicazione SCICR: Spazio Comunicazione Internazionale Canossiana in Rete

Martedì 10 aprile
Affari d’istituto.
Continuazione.

Mercoledì 11 aprile
Udienza con il Santo Padre.
Affari d’istituto.

Giovedì 12 aprile
Segreteria.
Economato.

Venerdì 13 aprile
Conclusioni.
Liturgia di mandato.

Leave a Reply

Your email address will not be published.