Natale: spalancare il cuore, rinnovare il nostro sì

Natale: spalancare il cuore, rinnovare il nostro sì

Carissimi laici canossiani, amici, famiglie, insegnanti … un nuovo Natale bussa alle porte del nostro cuore!

Un cuore talvolta affannato, appesantito dalle mille preoccupazioni di ogni giorno e che trova in questo Natale il nuovo abbraccio dell’amore infinito di Dio, che si nasconde nella carne, piccola e indifesa di un bimbo, per portare salvezza a tutti.

È una opportunità nuova, donataci gratuitamente, che in quel “sì “ della Vergine Maria, il Verbo eterno del Padre si è fatto carne.

È una nuova occasione per spalancare più generosamente e incondizionatamente il nostro cuore al Vangelo, perché, attraverso il nostro sì, Gesù possa continuare a farsi carne, a porre la sua tenda di salvezza, di giustizia, di misericordia, di compassione, di verità e di pace in questa nostra storia, dentro una cultura intrisa di indifferenza nella nostra realtà piccola o grande che sia, famiglia o vicinato.

Gesù, l’Emmanuele, il Dio con noi, cerca oggi come sempre cuori che, come il grembo di Maria, sappiano accoglierlo, custodirlo, generarlo a questo mondo, le cui condizioni gridano con voce sempre più accorata il bisogno di salvezza.

Abbiamo una grande responsabilità. Non possiamo restare sordi a questo grido, non possiamo tirarci indietro, sapendo che Gesù può nascere veramente nei cuori solo dove viene annunciato.

È con questi sentimenti che auguro a ogni laico canossiano, agli amici, ai simpatizzanti dell’Associazione, di saper cogliere in questo Santo Natale 2017 l’invito a ritornare con fede profonda e rinnovata alle radici del nostro comune carisma e della nostra missione: annunciare e far riconoscere Gesù al mondo specialmente a chi l’ha dimenticato.

A tutti voi il nostro fraterno augurio per un Santo Natale,

insieme a tutte le Sorelle del mondo canossiano,

Leave a Reply

Your email address will not be published.