Brasile

Prosegue la Visita Canonica del Consiglio Generale

LEGGI

North America

Visita Canonica del Consiglio Generale

LEGGI

Conforto e cura

amore, impegno e condivisione

Speranza e carità

scuola, missioni e testimonianza

News

notizie dal mondo canossiano

Centro Missionario

Fondazione canossiana

Voica

Momenti di vita

guarda la gallery

Chi siamo

Canossiane nel mondo

Come filo che si srotola dallo stesso gomitolo continua la storia Canossiana. Una rinnovata consapevolezza rafforza il legame: per scommettere sul futuro bisogna valorizzare il passato, ravvivare il presente. Vorremmo proporvi di dare uno sguardo alla secolare storia dell’Istituto Canossiano per scoprire che ci racconta, a sorpresa, più cose su cui confidare.

La nostra presenza

0 Paesi nel mondo
0 comunità
0 sorelle
0 anni di storia dell’Istituto

Le strade della carità

i nostri ministeri

L’importanza della scuola e dell’educazione diventano per Maddalena un punto fermo della sua missione. Scuola ed educazione restano oggi, come nel passato, le più grandi sfide e le più importanti. Trascurare l’istruzione è la più grave omissione del nostro tempo.

Ci dedichiamo soprattutto a chi è costretto a vivere ai margini della società: i prediletti di Gesù. La parola che rivolgiamo loro e la cura sono per restituire dignità e far sì che essi siano autori del proprio destino. Crediamo che imparare insieme e condividere conoscenze e spiritualità siano elementi essenziali per alimentare in tutte le persone la speranza e la domanda su Dio.

Confortare, istruire e assistere è la triplice azione di Maddalena nel suo avvicinarsi ai malati e opera per cui si sente portata, con entusiasmo, sin da giovane. Alleviare loro le sofferenze è un servizio, meglio, una chiamata ad amare nel modo con cui noi stesse vorremmo essere trattate.

La realtà mondiale dei laici, simpatizzanti, amici e collaboratori canossiani continua a essere, come al tempo di Maddalena, di vitale importanza per la vita e lo sviluppo della nostra realtà canossiana. Sin dall’inizio dell’Istituto, la Fondatrice aveva creato una rete di persone disponibili ad affiancarla nell’opera che gradatamente stava crescendo a favore: “dei più poveri tra i poveri”.

Servire i poveri con passione, dedicando loro la propria scelta preferenziale, non ha trattenuto Maddalena dal preoccuparsi anche della cura spirituale di altre persone e in ben altra posizione sociale. Era infatti convinta, anche per personale esperienza, che tutti dovevano sentirsi responsabili e coinvolti nell’azione promozionale sociale.

  • “Gesù spogliato di tutto eccetto che del suo amore, respira solo carità” (Santa Maddalena di Canossa)

  • ″Com’è bello amare Dio, credere, avere fede, pregare, aiutare il prossimo″ (Santa Giuseppina Bakhita)

IL RINNOVAMENTO
DELLA COMUNICAZIONE

per diffondere la parola di Gesù attraverso nuovi canali

Vita Più

il magazine canossiano

La nostra storia

le tappe del percorso canossiano

Donne sante

Il valore della memoria ci mantiene in contatto con esperienze e Sorelle che ci hanno preceduto, arricchendo di esempi e miracoli le diverse tappe del nostro cammino d’Istituto: testimonianze di autentica e genuina santità.

L’Ufficio Canossiano della Postulazione si impegna a valorizzare i profili delle nostre Consorelle e rendere la loro testimonianza patrimonio non solo per l’Istituto, ma per la Chiesa e il mondo intero. Per informazioni scrivici a: postulazione@canossian.org

Seguici

i nostri profili social ufficiali

facebook

@infocanossiane

twitter

@infocanossiane

youtube

Istituto Canossiano